logo

Perché c'è un dolore lancinante e dolorante nella parte sinistra sotto le costole

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è un sintomo di una serie di malattie degli organi e dei sistemi interni. Ciò è dovuto non solo alla disposizione sul lato sinistro di molti organi interni (cuore, milza, polmone, ecc.), Ma anche alle peculiarità della reazione del sistema nervoso, che può provocare la diffusione del dolore ad aree distanti dall'organo interessato.

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è un sintomo di una serie di malattie degli organi e dei sistemi interni..

La natura e la localizzazione del dolore, nonché i risultati di test hardware e di laboratorio, ci consentono di diagnosticare la causa del sintomo e di fornire assistenza medica al paziente.

La natura del dolore sul lato sotto le costole

Innanzitutto, vale la pena decidere cosa significhi l'area dell'ipocondrio: questo è il quadrante in alto a sinistra, situato sotto le costole (vedi Fig.). A seconda della natura del dolore, quando appare, dopo quali eventi, è possibile determinare cosa lo ha causato e quale medico dovrebbe essere consultato per una diagnosi e un trattamento accurati:

Dolore di cucitura nell'ipocondrio sinistro durante l'esercizio

Se si verificano solo durante un'intensa attività fisica, come corsa, camminata veloce (su un tapis roulant), salto, durante l'allenamento fitness e altre attività fisiche, ciò non fa paura e accade in persone praticamente sane. Tali sensazioni dolorose passano rapidamente e parlano solo di un riscaldamento insufficiente prima della lezione e di movimenti troppo acuti o eccessivi.

Senza un completo riscaldamento (20 minuti), il corpo non ha il tempo di adattarsi al forte aumento della circolazione sanguigna. Se il dolore si verifica solo durante lo sforzo, non vi è alcun pericolo particolare in questo, se la persona non soffre di malattie cardiache (cardiomiopatia, ecc.). Anche se sei assolutamente sano, non dovresti testare il corpo: fermati, rilassa le braccia, le spalle, respira profondamente o, durante un'espirazione acuta, premi il palmo sul luogo della localizzazione del dolore, mentre inclini bruscamente il corpo in avanti, quindi ripeti 2-3 volte e puoi correre oltre.

Dovresti anche assicurarti che la respirazione durante l'esercizio sia sufficientemente profonda, poiché la respirazione superficiale e rapida è accompagnata da piccole escursioni del diaframma. Di solito, si verificano acuti dolori lancinanti a sinistra e persino a destra durante la corsa se l'allenamento inizia improvvisamente senza riscaldamento e dopo aver mangiato. Dopo aver mangiato, dovrebbero trascorrere almeno 1-1,5 ore, poiché il tratto gastrointestinale è carico di lavoro, il corpo non si è riscaldato e non si è ricostruito, quindi il doppio carico e il dolore raddoppiato.

Pugnale che taglia la sindrome del dolore acuto

È abbastanza un'altra cosa se c'è un taglio di pugnale, dolore acuto nella parte sinistra sotto le costole, quando non è associato al carico e appare all'improvviso - questo è un motivo per cure mediche urgenti. Un forte dolore improvviso nell'ipocondrio sinistro può indicare una rottura del bacino renale, della milza, essere il risultato della perforazione delle anse dell'intestino tenue o della parete dello stomaco. E anche come variante addominale di infarto del miocardio o pancreatite acuta.

Dolore acuto e grave dopo l'infortunio

Se si verifica dolore durante l'inalazione dopo una caduta, un infortunio o un incidente d'auto - questo può essere un segno, un sintomo di gravi danni agli organi interni che minacciano la vita.

Dolore sordo nell'ipocondrio sinistro

Un dolore diffuso e sordo sotto le costole a sinistra, se si verifica periodicamente per lungo tempo, è motivo di preoccupazione, in quanto può essere un sintomo di una lenta malattia cronica del tratto gastrointestinale. Molto spesso si tratta di colecistite, gastrite, pancreatite e altri. Per confermare o escludere queste patologie, è necessario contattare un gastroenterologo, eseguire una serie di test di laboratorio, studi strumentali, ultrasuoni e altre procedure, analisi.

Splenomegalia con varie patologie del sangue, malattie autoimmuni o sistemiche, sepsi, infezioni batteriche - questa è la ragione del dolore cronico sordo o dolorante a sinistra nell'ipocondrio.

È un dolore sordo

Tirare costantemente, il dolore doloroso a sinistra sotto le costole è un sintomo, un segno di colite pigra o duodenite, se questo sintomo è unito a nausea, vomito - questa può essere una manifestazione di un'ulcera allo stomaco. Tale dolore, che non è correlato al tratto gastrointestinale, può essere un segno di pre-infarto, malattia coronarica o angina.

Quindi, il dolore che si verifica nell'addome in alto a sinistra può essere causato dai seguenti motivi, patologie e malattie:

  • Cardiomiopatia, infarto, danno muscolare cardiaco
  • La maggior parte delle malattie del tratto gastrointestinale - gastrite, colecistite, pancreatite, ulcera allo stomaco, colite, duodenite
  • Nevralgia intercostale (sintomi)
  • Una milza rotta (lesione) o ingrossamento della milza a causa di una malattia infettiva
  • Infarto della milza con trombosi arteriosa
  • Tumori degli organi interni
  • Ernia diaframmatica o lesione del diaframma
  • Manifestazioni reumatiche
  • Polmonite del lato sinistro, pleurite del lato sinistro che si verifica nella parte inferiore del polmone sinistro

Primo soccorso

Quando si verifica una sindrome del dolore raro, è possibile assumere antidolorifici per alleviare il dolore. Tuttavia, questo metodo è ottimale solo se il dolore non è accompagnato da sintomi acuti come febbre, brividi e nausea. Consultare un medico è obbligatorio se il dolore si ripresenta e tutti i mezzi utilizzati sono inutili.

Indipendentemente dall'area e dalla natura del dolore, consultare un medico. Se la terapia viene avviata correttamente e in tempo, il recupero sarà più volte più rapido e il trattamento avrà un effetto positivo.

Pertanto, un trattamento tempestivo aiuterà ad evitare complicazioni e conseguenze critiche..

Assicurati di guardare il video correlato

È necessario distinguere il dolore nell'ipocondrio dal meccanismo di occorrenza

Tutti i possibili dolori nella parte sinistra sotto le costole sono anche divisi in base al meccanismo di occorrenza, questo può servire come caratteristica diagnostica aggiuntiva per aiutare a determinare la patologia di un particolare organo o sistema.

Dolore riflesso: queste sensazioni di dolore sembrano irradiarsi da organi piuttosto distanti, come ad esempio un attacco di cuore, polmonite del lato sinistro, pleurite o altre malattie. Dolore viscerale - con spasmi intestinali o motilità gastrica anormale, nonché distorsioni delle loro fibre muscolari. Con flatulenza, possono verificarsi dolori doloranti e opachi o dolori crampi - con colica intestinale, che spesso si irradia nelle parti vicine del corpo. Il dolore peritoneale è un dolore costante e chiaramente localizzato causato dall'irritazione del peritoneo, come ad esempio un'ulcera allo stomaco perforata. Questo dolore aumenta con la respirazione, il movimento, è tagliente, acuto.

Quando il dolore nell'ipocondrio sinistro di fronte

Se tale dolore è localizzato sotto le costole davanti, indica piuttosto una malattia della milza o un danno ai tessuti dello stomaco. In questi casi, la diagnosi differenziale viene eseguita con infarto del miocardio, colite delle anse intestinali superiori, miosite. Se il dolore si sposta di più verso il centro, è possibile una combinazione di malattia dello stomaco con malattie della cistifellea e del duodeno.

Quando il dolore è alle spalle

Molto spesso, con una lesione del rene sinistro, il dolore è localizzato nell'ipocondrio sinistro dietro, è abbastanza forte, costante, dovrebbe essere eseguita un'ecografia per diagnosticare le malattie renali e un'analisi generale di urina e sangue. Oltre alla patologia del rene sinistro, tale dolore può verificarsi con osteocondrosi toracica e lombare, la palpazione dei processi paravertebrali può dare questa sindrome del dolore.

Dolore alla cintura combinato con dolore alla sinistra

Se c'è dolore alla cintura nell'area sotto le costole sinistre, che passa da dietro alla parete addominale anteriore, questo può essere un segno di infiammazione del pancreas - pancreatite. Con un attacco di pancreatite, un sintomo dell'insorgenza dell'infiammazione è un dolore insopportabile alla cintura che brucia, che si attenua leggermente quando una persona si piega in avanti in posizione seduta.

Diagnosi delle cause del dolore

Per diagnosticare il motivo per cui un paziente ha mal di stomaco sul lato sinistro, il medico può prescrivere i seguenti test:

  • esami generali delle urine e del sangue;
  • analisi delle feci per sangue occulto;
  • biochimica del sangue;
  • Ultrasuoni del pancreas, della milza, dei reni, del sistema genito-urinario o di tutti gli organi del tratto gastrointestinale;
  • radiografia del torace e tratto gastrointestinale;
  • endoscopia, laparoscopia e biopsia dell'organo interessato;
  • test funzionali del pancreas e del duodeno;
  • RM, TC degli organi interni, ecc..

Prima di essere inviato per studi di laboratorio e strumentali, il medico raccoglie l'anamnesi per scoprire la natura della lesione e sondare l'area dolorosa.

La palpazione dell'area dell'ipocondrio sinistro ci consente di indagare se l'intensità del dolore aumenta con la pressione, come l'aorta pulsa quando viene compressa dal pancreas edematoso e quanto sono tesi e allungati gli anelli intestinali.

Patologia del diaframma

Il dolore costante in questa zona può verificarsi con patologie del diaframma, ernia diaframmatica. Un'apertura nel diaframma, necessaria affinché l'esofago si connetta allo stomaco, separa la cavità toracica dalla cavità addominale. E con l'indebolimento del tessuto muscolare che regola questa apertura, il lume si espande, quindi la parte superiore dello stomaco può andare oltre la cavità addominale nel petto.

In questo caso, il contenuto dello stomaco viene gettato nell'esofago, causando un dolore sordo e dolente costante a sinistra, con nausea, bruciore di stomaco. Lo sviluppo dell'ernia diaframmatica può essere facilitato da gravidanza, obesità, eccessivo sforzo fisico e spesso questa patologia si verifica nelle persone anziane con un indebolimento generale dell'intero apparato muscolare. A volte questa condizione è aggravata dal pizzicamento dello stomaco, quindi ci sono dolori acuti, taglienti, acuti nell'ipocondrio sinistro.

Cause comuni della sindrome del dolore

I motivi per cui il dolore appare sotto le costole sul lato sinistro sono ambigui. Questo sintomo si osserva quando alcuni organi sono troppo allenati. Correre, tossire o camminare può causare il problema.

Tali manifestazioni cliniche dopo aver mangiato possono causare ulcere e gastrite. Se le sensazioni spiacevoli compaiono solo durante il periodo in cui una persona sta mentendo, allora si può sospettare uno stato pre-infarto, danni all'integrità delle costole e nevralgia.
Nel gentil sesso, si osservano spesso sintomi spiacevoli con lo sviluppo dell'infiammazione negli organi del sistema riproduttivo.

Durante l'inalazione, si osserva dolore con polmonite, pizzicamento del diaframma e come risultato dello sviluppo dell'osteocondrosi. Malattie della colonna vertebrale, neoplasie, patologie articolari e distrofia muscolare sono in grado di provocare la comparsa di sintomi..

Il motivo è la nevralgia intercostale

Varie condizioni neurologiche possono causare compressione o irritazione dei nervi intercostali. Le sensazioni di dolore con nevralgia intercostale hanno una vasta gamma di manifestazioni:

  • Nella zona delle costole, sotto le costole: dolore lancinante, acuto o dolente, bruciore o sordo (vedi anche dolore nella regione del cuore).
  • Il dolore può aumentare con movimenti improvvisi, starnuti, inalazione, tosse, anche quando cambia la posizione del corpo.
  • Gli attacchi di nevralgia intercostale sono accompagnati da dolore lancinante al petto, lato sinistro, contrazioni muscolari, pallore o arrossamento della pelle, aumento della sudorazione.
  • Quando si preme su alcuni punti sulla schiena, sul torace, tra le costole o lungo la colonna vertebrale, compaiono anche sensazioni dolorose.

Con nevralgia, il dolore può essere localizzato non solo nella parte sinistra, ma anche nella parte bassa della schiena, sotto la scapola (come nelle malattie cardiache). Possono essere di notte, e al mattino e durante il giorno, per un tempo abbastanza lungo, in luoghi in cui i percorsi nervosi sono danneggiati, a volte una sensazione di intorpidimento.

Malattie del tratto gastrointestinale

Tuttavia, l'area interessata del corpo, che provoca dolore nell'ipocondrio sinistro, può trovarsi in un posto completamente diverso. Ad esempio, lo stomaco. Ulcera peptica, gastrite, neoplasie sono molto spesso accompagnate da dolore, anche a sinistra sotto le costole. Questo può essere fuorviante, il che significa che l'aiuto che presumibilmente forniamo a noi stessi può essere inefficace. Solo un medico esperto può determinare quale malattia d'organo corrisponde a una specifica sensazione di dolore.

Inoltre, il pancreas, che si trova a sinistra sotto le costole, può causare un dolore sordo e cingolato. Se una persona ha malattie croniche di questo organo, può essere innescato dall'assunzione di cibi grassi o piccanti, nonché da un caffè forte. Questo dolore è accompagnato da febbre, nausea o persino vomito.

Ricordiamo anche che a sinistra sotto le costole fa parte dell'intestino. Ciò significa che il dolore può essere associato ad esso. Può essere un blocco, un grande accumulo di gas o problemi più gravi..

Patologia cardiaca

Dolore doloroso nella parte sinistra in combinazione con mancanza di respiro durante lo sforzo e anche a riposo, nausea, palpitazioni cardiache, sensazione di bruciore e pesantezza al petto si verificano con malattie cardiache, come la cardiopatia ischemica. Quando le arterie coronarie sono danneggiate, l'afflusso di sangue al muscolo cardiaco viene interrotto, causando una condizione patologica come l'ischemia.

Inoltre, con la cardiomiopatia si può verificare un dolore simile sotto le costole: si tratta di diverse malattie che portano alla disfunzione del muscolo cardiaco, mentre non vi è patologia dell'apparato valvolare, ipertensione arteriosa e malattie dei vasi cardiaci. Nella cardiomiopatia, il muscolo cardiaco cambia strutturalmente. Ciò si manifesta con affaticamento rapido, dolore nella parte sinistra durante lo sforzo fisico. Ulteriori informazioni sui sintomi e sul trattamento della cardiomiopatia.

Trattamento

A seconda della causa sottostante del dolore del lato sinistro, la terapia può includere i seguenti farmaci:

  • antispasmodici (Papaverina, No-shpa);
  • analgesici (Baralgin, Ketanov, analgesici narcotici);
  • preparati enzimatici (Creonte, Festal);
  • antiacidi (Phosphalugel, Gaviscon);
  • antibiotici (amoxicillina, metronidazolo);
  • farmaci anti-costipazione (Duphalac);
  • antiossidanti (nitroglicerina), ecc..

In caso di perforazione delle ulcere, danno traumatico agli organi interni, rottura delle pareti intestinali e sanguinamento interno, viene utilizzato un intervento chirurgico di emergenza.

Condizioni patologiche della milza

La milza è un organo fragile, facilmente strappabile, quindi qualsiasi delle sue condizioni patologiche è riflessa dal dolore. Il suo leggero aumento è difficile da riconoscere, specialmente nelle persone obese, poiché giace in profondità nell'ipocondrio sinistro. Una milza ingrossata o splenomegalia si verifica con alcune malattie infettive, come la mononucleosi infettiva. Tuttavia, oltre al dolore nell'area della milza, questa malattia è caratterizzata da sintomi pronunciati, come febbre, dolore muscolare, mal di testa, linfonodi ingrossati, intossicazione generale, tonsillite, ingrossamento del fegato. La milza ha diverse importanti funzioni nel corpo:

  • È il miglior filtro del sangue
  • Questo è il linfonodo più grande
  • È il più grande conglomerato di tessuto reticoloendoteliale

Con l'ipertrofia della milza, quando svolge una funzione immunitaria, fagocitica e filtrante in modo potenziato, cioè sullo sfondo di malattie di complessi immunitari, anemie emolitiche, infezioni acute acute, aumenta di dimensioni e può causare dolore a sinistra. Altre cause di dolore e ingrossamento della milza includono lesioni, infiltrazioni, tumori o difetti nel suo sviluppo. Il dolore acuto particolarmente acuto nell'area sotto le costole si verifica in caso di impatto, trauma, portando alla rottura della milza. Oltre al dolore, un segno di rottura è la cianosi della pelle intorno all'ombelico, poiché una grande quantità di sangue si accumula lì e il dolore si irradia dall'ipocondrio sinistro alla schiena, se compaiono tali sintomi, dovrebbe essere chiamata un'ambulanza.

Dolore traumatico

Inoltre, il dolore acuto può essere causato da lesioni. E questo rappresenta già una vera minaccia non solo per la salute, ma anche per la vita umana. È importante ricordare che ci sono organi che si trovano abbastanza vicino alla superficie del corpo. In questo caso, questa è la milza. Dovrebbe essere chiaro che questo organo vitale può esplodere da un colpo violento. E se ciò accade, la pelle nell'ipocondrio sinistro acquisisce una tinta bluastra. E questo suggerisce già che l'assistenza fornita nel momento sbagliato può persino portare alla morte..

Le ossa costali ferite possono anche causare dolore. Con forte stress meccanico, possono verificarsi crepe o persino fratture, che, naturalmente, sono accompagnate da un forte dolore. In questo caso, è anche meglio chiedere aiuto a uno specialista che, dopo l'esame, fornirà l'assistenza necessaria. Dopotutto, anche la selezione di antidolorifici può dipendere dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Poche persone pensano, prendendo analgesici, che potrebbero contenere sostanze che avranno un effetto collaterale sul corpo..

organi

Disfunzione degli organi interni - la causa della sindrome del dolore.

Colon

Secondo l'anatomia del corpo umano, la regione addominale sinistra contiene la curva dell'intestino crasso. I fenomeni spasmodici si verificano sullo sfondo di una maggiore produzione di gas, infezione, digestione compromessa.

La flatulenza è causata da disfunzione del pancreas o cibi ricchi di fibre.

Problema milza

La milza è un organo che produce sangue e protegge il corpo. Gli elementi sanguigni difettosi e uniformi in arrivo, gli eritrociti invecchiati devono essere distrutti.

Malattie infettive, ad esempio rosolia, mononucleosi del citomegalovirus: l'organo si ingrandisce, il dolore appare in alto a sinistra. I dolori di cucitura si verificano quando la milza si rompe o ha un infarto.

Rene

L'infiammazione del fegato, calcoli, gonfiore, idronefrosi, colite renale provocano una condizione lancinante a disagio nell'addome superiore e nella parte posteriore.

Un blocco del tratto urinario causato da calcoli provoca una persona con forti dolori crampi. Conseguenze: peritonite e idronefrosi.

Nelle donne in gravidanza, la disfunzione renale è espressa nella sindrome del dolore nella parte anteriore e posteriore del sito dell'organo. Un test delle urine rivela una proteina indicativa di un'anomalia.

polmoni

Malattia del polmone sinistro, la sua parte inferiore può causare sindrome del dolore acuto durante l'inalazione. Appaiono fiato corto, malessere, alta temperatura. La tubercolosi non è esclusa.

La malattia provoca una diminuzione del contenuto d'aria nei tessuti polmonari, durante una visita medica, quando l'organo viene toccato, si sente un suono sordo invece di un suono.

Il gonfiore e la successiva dissezione sono dolorosi.

Esofago, diaframma

Un'ernia che appare nell'apertura del diaframma per l'esofago provoca dolori acuti spasmodici nella parte sinistra.

Malattie o disfunzioni temporanee degli organi interni dell'apparato digerente possono portare a disagio a sinistra.

Farmaco

È possibile assumere farmaci solo dopo aver stabilito una diagnosi accurata e aver identificato la causa del dolore. L'automedicazione porta ad un aggravamento della situazione e al verificarsi di complicanze.

Fino a quando il medico arriva o aspetta un appuntamento per alleviare gli spasmi e alleviare la condizione, una persona può prendere antispasmodici.

No-shpa

Disponibile in compresse e soluzione per uso endovenoso. L'azione del farmaco ha lo scopo di espandere i vasi sanguigni e aumentare il flusso sanguigno verso il sito dello spasmo, riducendo il tono muscolare. Non vi è alcun effetto sul sistema nervoso umano. La natura dell'effetto è simile alla papaverina, ma con un effetto più duraturo.

Nitroglicerina

Per ridurre il dolore nell'ipocondrio sinistro, assumere 1 compressa sotto la lingua. Conservare fino a quando i sintomi del dolore scompaiono. Medicina liquida gocciolare 3-4 gocce su una zolletta di zucchero.

Riduce la pressione sanguigna, rilassa i muscoli degli organi interni: vasi sanguigni, tratto gastrointestinale, bronchi, secrezione biliare e vie urinarie. Differisce nell'azione a breve termine.

La comparsa di dolore acuto e grave indica la comparsa di gravi patologie, è necessario chiamare un'ambulanza, eseguire un'operazione.

Malattie

Il disagio nel corpo indica l'esistenza di un problema che deve essere affrontato. Solo un medico può fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento adeguato..

Nevralgia intercostale

Il raffreddamento eccessivo del corpo porta a sensazioni spiacevoli nella parte sinistra del corpo, sotto le costole. Un'infezione erpetica situata nelle terminazioni nervose diventa l'agente causale dei sintomi.

cardiomiopatia

La disfunzione cardiaca provoca disagio nel mezzo del torace, quindi si sposta verso il lato sinistro, dove si avverte.

Colica nell'ipocondrio sinistro di fronte

Se compaiono dolori nella parte anteriore sinistra, le patologie addominali sono spesso considerate la causa. E i motivi possono essere varie malattie.

Con una malattia del pancreas, il paziente può provare disagio dopo un pasto. In questo caso, il problema potrebbe risiedere nella pancreatite, che si presenta in forma cronica..

Le coliche possono non causare gravi disagi, poiché non sono molto intense, ma compaiono immediatamente dopo aver mangiato e scompaiono entro un paio d'ore da sole o dopo aver usato i farmaci.

Le persone con pancreatite hanno una serie di altri sintomi:

  1. Pesantezza addominale.
  2. Brontolio forte.
  3. Pienezza nell'addome.
  4. Attacchi di diarrea.

Di norma, le feci hanno una consistenza liquida e possono anche includere parti di cibo che non possono essere digerite. La patologia appare a causa della mancanza di enzimi.

La malattia può essere cronica e acuta. In questo caso, spesso si verificano esacerbazioni con eccesso di cibo..

La forma acuta di pancreatite è caratterizzata dall'intensità del dolore sul lato sinistro. Ha un fuoco di Sant'Antonio in natura, vomito, febbre e malessere generale compaiono in aggiunta.

Sintomi simili compaiono bruscamente dopo una grande quantità di cibo o alcool. In questa condizione, una persona ha bisogno di ricovero e chirurgia urgenti..

La soluzione chirurgica al problema previene la peritonite e la necrosi.

Se il paziente ha un tumore al pancreas, spesso l'ipocondrio non fa male per lungo tempo e non compaiono più sintomi.

Ma quando il tumore cresce di dimensioni, il dolore diventa evidente sotto le costole. Il sintomo principale di un tumore è un'apparizione acuta di ittero..

La causa del dolore nella parte anteriore del lato sinistro può essere la gastrite. Con una tale patologia, i sintomi si intensificano dopo un pasto e c'è una sensazione di bruciore al petto, può essere nausea..

Se c'è un'ulcera allo stomaco, può anche ferire sotto la costola sinistra e i sintomi principali sono gli stessi della gastrite.

Con le complicazioni delle ulcere, il disagio diventa molto forte e l'attacco è caratterizzato come un attacco di pugnale, la febbre inizia a malessere. Questa condizione può essere fermata solo con un metodo utilizzabile..

Se c'è un tumore nello stomaco, il dolore sotto la costola sinistra appare in un secondo momento. La colica diventa persistente e non correlata al cibo.

Nelle prime fasi, i tumori nello stomaco possono essere identificati da una perdita di appetito o avversione alla carne, dopo un po 'il paziente inizia a perdere peso.

Di fronte, sotto la costola sinistra, fa male in caso di problemi con la milza, poiché è qui che si trova. Quando aumenta, una persona avverte un grave disagio..

Inoltre, il paziente può essere gravemente minacciato, poiché la milza è vicina alla pelle e può rompersi se ferita..

Qualsiasi livido o lesione porta a sanguinamento interno e, se ciò accade, ci sarà una macchia blu nell'area dell'ombelico, perché il sangue inizia ad accumularsi lì.

Se sospetti una patologia della milza, dovresti consultare immediatamente un medico.

Dolore nelle donne

Le donne durante vari processi fisiologici (gravidanza, periodo premestruale) possono anche provare dolore nell'ipocondrio sinistro.

Durante la gravidanza, specialmente nel 2-3 trimestre, quando il feto è già abbastanza grande, si verifica la sua pressione naturale sugli organi materni interni. Il risultato è dolore ricorrente..

Se il corpo di una donna produce una maggiore quantità di ormoni sessuali femminili alla vigilia dell'inizio delle mestruazioni, che colpiscono i dotti biliari, causandoli allo spasmo. In questo caso, potrebbero esserci sensazioni di dolore sotto la costola destra, che si diffondono sul lato sinistro dell'addome, amarezza in bocca e una sensazione di nausea. In questo caso, una consultazione con un ginecologo ti aiuterà a scegliere le giuste misure per prevenire tali fenomeni..

Dolore causato da malattie del cuore e dei vasi sanguigni

Con malattie del cuore e del sistema vascolare, e in particolare con distonia vegetativa e angina pectoris, il dolore si verifica anche nella regione subcostale sinistra. Nel caso della distonia, ciò è dovuto a una violazione del meccanismo per mantenere il tono dei vasi sanguigni e, nel caso dell'angina pectoris, vengono dati dolori cardiaci a questa zona..

La natura del dolore in questi casi può essere noiosa, lancinante e dolorante. I pazienti di solito hanno difficoltà a descrivere tali fenomeni, poiché sono sia prolungati che parossistici con localizzazione indistinta. Durante la ricerca, le malattie tipiche degli organi situati in questa zona dell'ipocondrio non vengono rilevate e la persona viene inviata per un esame a un cardiologo o neurologo.

Malattie dello stomaco, pancreas

  • Gastrite

La maggior parte della popolazione soffre di questa malattia, poiché lo stato attuale dell'industria alimentare, finalizzato alla creazione di prodotti chimici, contribuisce allo sviluppo di disturbi funzionali dello stomaco e dell'intero tratto gastrointestinale. La mucosa gastrica è abbastanza sensibile alle sostanze irritanti, che sono più che sufficienti nella nostra dieta quotidiana. La gastrite si manifesta più spesso con eruttazione, dolore doloroso nell'ipocondrio, nausea, dolore nella regione epigastrica, vomito, bruciore di stomaco, pesantezza, sensazione di pressione. Questi sintomi compaiono poco dopo aver mangiato e possono verificarsi anche disturbi generali: pallore, debolezza, irritabilità, secchezza delle fauci, bruciore, disturbi sensoriali degli arti inferiori e superiori, segni di dispepsia - diarrea, costipazione.

  • Ulcera allo stomaco

Ha sintomi simili alla gastrite e dipende dalla durata e dalla gravità della malattia, in contrasto con le ulcere duodenali, quando il dolore si verifica durante la fame, a stomaco vuoto, il dolore nelle ulcere allo stomaco si verifica dopo aver mangiato. Inoltre, allo stesso tempo, c'è bruciore di stomaco, nausea, vomito, eruttazione acida, perdita di appetito e peso corporeo. Con un'ulcera perforata, il principale sintomo vivido è pugnale, dolore improvviso, perdita di coscienza, pallore, debolezza generale.

  • Malattie del pancreas
  • Malattie oncologiche del tratto gastrointestinale

Nel nostro tempo, la tensione oncologica, qualsiasi manifestazione di disturbi, debolezza, mancanza di appetito, anemia, avversione ad alcuni alimenti particolari, ad esempio carne, sazietà veloce, dolori ricorrenti allo stomaco, all'intestino, una serie di costipazione con diarrea, dovrebbero allertare una persona, specialmente con età. L'oncologia è pericolosa per il suo decorso a basso sintomo nelle prime fasi. Per qualsiasi dolore persistente, è necessario consultare un medico per scoprire la causa e condurre una terapia tempestiva.


Il dolore nella parte sinistra sotto le costole è un segno di malattie, lesioni traumatiche, disturbi del sistema muscoloscheletrico, danni ai tessuti molli e alcune infezioni virali. Le caratteristiche cliniche, il programma diagnostico e le tattiche di trattamento dipendono dalla causa del dolore.

Dolore nell'ipocondrio sinistro

I sentimenti di disagio e dolore nell'ipocondrio sinistro sono una ragione abbastanza comune per i pazienti che cercano assistenza medica. Tali fenomeni possono essere diversi nelle loro manifestazioni (doloranti, taglienti, taglienti, ecc.) E nell'intensità, nonché nella durata. Per stabilire la loro causa, una visita dal medico non è sufficiente, sono necessari ulteriori esami. Ciò è dovuto al fatto che in questo segmento del corpo ci sono diversi organi che, a causa dei processi patologici che si verificano in essi, si fanno conoscere.

Organi dell'ipocondrio sinistro

L'ipocondrio sinistro è l'area situata sotto le due costole inferiori sul lato sinistro del centro condizionale dell'addome. I seguenti organi si trovano qui:

la parte sinistra dello stomaco;

diaframma (lato sinistro);

ha lasciato il rene e il suo uretere, così come i legamenti.

Inoltre, ci sono altri tipi di dolore in quest'area che non sono direttamente correlati agli organi di cui sopra. Sono una conseguenza di malattie degli organi interni in altre aree dell'addome o parti del tronco e si diffondono lungo le fibre nervose (vedi sotto).

Cause di dolore nell'ipocondrio sinistro

Le principali cause di dolore nell'ipocondrio a sinistra sono le seguenti:

malattie di stomaco, il più spesso - ulcere, gastrite;

malattie del pancreas - pancreatite;

patologia del rene sinistro;

malattie dell'intestino tenue e crasso.

Inoltre, non meno raramente, il dolore in quest'area può essere causato da:

processi infiammatori del diaframma, ernie e tumori;

malattie cardiache, in particolare angina pectoris, infarto, malattia ischemica;

osteocondrosi della colonna lombare e toracica;

processi infiammatori nelle appendici a sinistra nelle donne (annessite, ecc.);

conseguenze postoperatorie e post-traumatiche (ematomi, tagli, punti, ecc.);

forte sforzo fisico.

Ognuno di questi motivi può rappresentare una potenziale minaccia per la vita umana. Pertanto, per la loro tempestiva eliminazione e trattamento, è richiesto un appello immediato a uno specialista..

Varietà di dolore

Per natura del dolore nell'ipocondrio sinistro, ci sono i seguenti tipi:

Oltre a queste caratteristiche, per la corretta diagnosi, il medico tiene conto anche delle manifestazioni indirette del dolore. Questi includono:

irradiazione (dove dà);

Una persona in grado di descrivere correttamente la natura del dolore aiuta e accelera notevolmente il processo di identificazione delle cause della malattia.

Dolore acuto e acuto

Il dolore acuto e acuto di solito indica la presenza di gravi lesioni degli organi interni, che richiedono un ricovero immediato. In questo caso, una persona sviluppa una reazione al dolore forte, quasi insopportabile, spesso accompagnata da perdita di coscienza. Se ciò non accade, la persona cerca di alleviare la condizione, girandosi alla ricerca di una posizione del corpo confortevole.

Tale dolore si verifica nei seguenti casi:

cisti renale trattenuta;

lesioni interne - rottura o ematoma della milza, fratture costali, rottura renale, rottura del legamento renale.

Per salvare la vita del paziente, l'intervento chirurgico è spesso inevitabile in tali situazioni..

Dolore dolente sordo

Questo tipo di dolore può verificarsi in molti casi, il più delle volte associato al decorso cronico delle malattie degli organi dell'ipocondrio sinistro. Questi includono forme croniche di gastrite, ulcere allo stomaco, pancreatite e pielonefrite, colite o duodenite. Inoltre, le malattie cardiache ischemiche e le condizioni pre-infartuali spesso portano questa sindrome del dolore..

Con questa natura del dolore, il paziente spesso non consulta un medico in tempo e si adatta a loro. Di conseguenza, i processi che portano alla distruzione di organi o al degrado irreversibile dei tessuti si verificano a lungo nel corpo senza trattamento, il che minaccia la perdita delle funzioni dell'intero organo e la necessità di eseguire operazioni nel tempo..

Nella pratica medica, le persone in particolare lamentano spesso dolore sordo e dolente nel caso di una forma cronica di gastrite. In questo caso, il paziente avverte in particolare dolore nell'ipocondrio sinistro a stomaco vuoto o dopo aver mangiato. Il suo appetito diminuisce, si affatica rapidamente. Il trattamento tempestivo e l'aderenza a una determinata dieta aiutano a far fronte alla malattia. Se la malattia non rimane per un lungo periodo senza adeguate misure terapeutiche, possono svilupparsi gravi processi patologici che portano all'oncologia.

Oltre a queste malattie, questa natura del dolore è inerente alle seguenti malattie:

enterite (processi infiammatori intestinali);

processi infiammatori delle appendici;

oncologia del pancreas o del fegato, milza;

oncologia del polmone sinistro;

ingrossamento della milza dovuto a leucemia, anemia, mononucleosi di natura infettiva, artrite reumatoide;

Con patologie intestinali e ulcere allo stomaco, il dolore di solito si verifica anche dopo aver mangiato o a stomaco vuoto, compaiono flatulenza grave, gonfiore, a volte vomito con sangue o nausea. Queste manifestazioni possono essere inquietanti di notte..

In uno dei casi di cui sopra, è importante sapere che prima viene effettuata una visita medica per quanto riguarda le cause di questo tipo di dolore, più efficace sarà il trattamento e più veloce verrà il periodo di recupero..

Dolore fastidioso

Sul lato sinistro dell'addome, sotto le costole, si trova la milza. Questo organo è difficile da palpare, ma sono proprio le lesioni che possono causare dolore lancinante. Questo di solito si osserva quando aumenta di dimensioni sullo sfondo di processi infettivi (tubercolosi) e autoimmuni lenti (ad esempio, lupus eritematoso).

Inoltre, questo tipo di dolore si osserva in caso di epatite. Con una forma corrente a lungo termine di epatite cronica, insieme a tirare dolore costante o periodico, sia a destra (più spesso e più intensamente) che a sinistra, una persona ha sintomi come una complicazione della condizione quando mangia cibi grassi, pesantezza nell'addome e un aumento delle dimensioni del fegato. Se non trattato, può portare a cirrosi.

Dolore lancinante

I dolori di cucitura sono un altro tipo di dolore che si verifica nell'ipocondrio sinistro. Di solito sono associati a varie malattie del rene sinistro. Di solito questi sono i seguenti disturbi:

In questo caso, le sensazioni dolorose compaiono nella parte posteriore o laterale e possono essere trasmesse all'ipocondrio. Allo stesso tempo, c'è un aumento del corpo, vomito, nausea, frequente bisogno di urinare e il suo dolore, debolezza generale. Dolori lancinanti molto gravi possono essere associati alla presenza di grandi pietre nell'organo o all'inizio del loro movimento. In questo caso, è necessaria un'operazione.

Con una natura non molto pronunciata del dolore, vengono utilizzati metodi di trattamento conservativi. Tuttavia, in ogni caso, è richiesto un appello a uno specialista..

Dolore pulsante

Una malattia così pericolosa come la pancreatite provoca molto spesso dolore nell'ipocondrio sinistro e il loro carattere è simile a una forte pulsazione. Insieme ai sintomi del dolore, c'è vomito di bile, febbre, diarrea, gonfiore, brividi, sudorazione e gonfiore degli arti. Il paziente cerca di trovare una postura comoda per ridurre il dolore. Si sporge in avanti o si siede. Questa malattia è molto pericolosa e può diventare acuta quando è necessaria assistenza medica immediata..

Dolore nelle donne

Le donne durante vari processi fisiologici (gravidanza, periodo premestruale) possono anche provare dolore nell'ipocondrio sinistro.

Durante la gravidanza, specialmente nel 2-3 trimestre, quando il feto è già abbastanza grande, si verifica la sua pressione naturale sugli organi materni interni. Il risultato è dolore ricorrente..

Se il corpo di una donna produce una maggiore quantità di ormoni sessuali femminili alla vigilia dell'inizio delle mestruazioni, che colpiscono i dotti biliari, causandoli allo spasmo. In questo caso, potrebbero esserci sensazioni di dolore sotto la costola destra, che si diffondono sul lato sinistro dell'addome, amarezza in bocca e una sensazione di nausea. In questo caso, una consultazione con un ginecologo ti aiuterà a scegliere le giuste misure per prevenire tali fenomeni..

Dolore causato da malattie del cuore e dei vasi sanguigni

Con malattie del cuore e del sistema vascolare, e in particolare con distonia vegetativa-vascolare e angina pectoris, il dolore si verifica anche nella regione subcostale sinistra. Nel caso della distonia, ciò è dovuto a una violazione del meccanismo per mantenere il tono dei vasi sanguigni e, nel caso dell'angina pectoris, vengono dati dolori cardiaci a questa zona..

La natura del dolore in questi casi può essere noiosa, lancinante e dolorante. I pazienti di solito hanno difficoltà a descrivere tali fenomeni, poiché sono sia prolungati che parossistici con localizzazione indistinta. Durante la ricerca, le malattie tipiche degli organi situati in questa zona dell'ipocondrio non vengono rilevate e la persona viene inviata per un esame a un cardiologo o neurologo.

Dolore non associato alla malattia

A volte le persone oi bambini perfettamente sani provano dolore nell'ipocondrio sinistro durante l'attività fisica attiva (sport, lavoro intensivo). Questo di solito accade quando una persona ha un basso livello di formazione per queste attività. Il meccanismo di questo fenomeno è tale che sotto l'influenza del carico, il livello di circolazione del sangue nel corpo aumenta bruscamente.

In risposta a ciò, tutti i vasi sanguigni aumentano di diametro, compresa la vena cava destra, che corre vicino al fegato e inizia a premere su di esso. Di conseguenza, a destra appare un dolore lancinante, che viene trasmesso all'ipocondrio sinistro. Poco dopo l'interruzione dell'esposizione, la reazione al dolore passa da sola e non richiede alcuna misura terapeutica. Molti scolari si trovano ad affrontare tali manifestazioni durante le croci o il superamento degli standard sportivi.

A volte sensazioni di dolore simili possono apparire con movimenti improvvisi o inclinazioni del corpo. Ciò è dovuto al contatto degli organi interni con la superficie della costola e, di conseguenza, alla reazione protettiva del corpo sotto forma di dolore.

Misure per il dolore

Se la diagnosi non è stata ancora stabilita e il dolore è fastidioso, è necessario chiedere aiuto e consulenza a un terapista che condurrà la ricerca iniziale e determinerà le azioni successive del paziente..

Naturalmente, ogni tipo specifico di dolore richiede il rinvio a uno specialista specifico:

Dolore nell'ipocondrio sinistro: le ragioni, che segnala

Potresti provare dolore nel quadrante superiore sinistro per una serie di ragioni. Ma questi segnali corporei non possono essere ignorati in quanto possono indicare problemi con il tratto gastrointestinale e altri organi vitali. Ti mostrerò le cause più probabili del dolore.

Foto: Olson T., Wojciech P. Atlante di anatomia umana. - M.: Letteratura medica, 2012.-- 504 p..

Le costole proteggono importanti organi interni. Nella mia pratica, ci sono stati casi in cui il dolore sotto la costola sinistra era associato a un muscolo tirato e presto è scomparso senza conseguenze. Naturalmente, oltre a questo, anche altri organi possono disturbare. Ecco cosa c'è a sinistra sotto le costole:

Descriverò i problemi più probabili, ma dovresti comunque consultare un medico. Ecco alcune delle preoccupazioni:

Dolore nell'ipocondrio sinistro: sindrome dell'intestino irritabile

Lo stress, un'infezione batterica o la sensibilità alimentare possono causare una costellazione di sintomi chiamati in breve IBS. In poche parole, è un fattore irritante che porta a frequenti dolori nella regione intestinale. Nel fare ciò, potresti provare:

  • diarrea;
  • stipsi;
  • crampi e gonfiore;
  • fatica.

Inoltre, nelle feci può essere presente muco bianco. Se sei preoccupato di scoppiare il dolore nell'ipocondrio sinistro, presta attenzione a questi sintomi. Un buon riposo, uno stile di vita attivo e molte fibre possono aiutare.

Cause di flatulenza e come liberarsene

Dolore doloroso nell'ipocondrio sinistro: accumulo di gas

La formazione di gas è una parte normale della digestione. Nella mia pratica, ho osservato casi in cui i gas attraversano lentamente o male il tratto digestivo, il che porta a:

  • crampi dolorosi;
  • gonfiore,
  • dolore sotto le costole.

Le persone spesso avvertono coliche nella parte sinistra. Affinché i gas vengano rimossi normalmente, è necessario apportare modifiche alla dieta, mangiare in piccole porzioni, evitare grandi quantità di latticini, cibi fritti, bevande gassate.

Disagio nell'ipocondrio sinistro: costipazione

È difficile andare in bagno? Se le feci si verificano non più di tre volte a settimana, ciò indica costipazione. Allo stesso tempo, i miei pazienti avvertono un dolore sordo nella parte sinistra e anche problemi come:

  • feci dure;
  • incapacità di svuotare le viscere;
  • sentirsi bloccato, impedendoti di andare in bagno.

Pertanto, il dolore nell'ipocondrio sinistro di notte può indicare un accumulo di feci. Con tali problemi, consiglio di non resistere a lungo, di condurre uno stile di vita attivo, di mangiare cibi ricchi di fibre. L'autorevole fonte WebMD descrive questo problema in modo più dettagliato..

Gonfiore durante la gravidanza: cause e come ridurre

Dolore a sinistra sotto la costola: infiammazione intestinale

Questo è un nome comune per varie malattie che portano all'infiammazione del tratto gastrointestinale, inclusa la colite. I miei pazienti in situazioni simili spesso si sono lamentati di sintomi come:

  • fatica costante;
  • rapida perdita di peso;
  • diarrea;
  • crampi all'addome;
  • calore.

Consulta immediatamente un medico. Consiglio anche di cambiare la dieta, incluso l'allenamento nella routine quotidiana..

Foto: Olson T., Wojciech P. Atlante di anatomia umana. - M.: Letteratura medica, 2012.-- 504 p..

Dolore nella parte sinistra: costole contuse

Se le costole sono ferite, potresti avvertire dolore intorno alla parte interessata, nonché dolore durante l'inalazione. La riabilitazione richiede solitamente da 3 a 6 settimane se gli organi interni non sono interessati. Ecco cosa dovrebbe essere allarmante:

  • dispnea;
  • sensazioni di dolore crescenti;
  • tossendo sangue.

Quindi consultare immediatamente un medico per evitare gravi conseguenze..

Dolore nella parte sinistra sotto le costole: pancreatite

L'infiammazione acuta o cronica del pancreas provoca spesso dolore nella parte sinistra dopo aver mangiato. Presta attenzione ai sintomi associati:

Costipazione nelle donne in gravidanza: come risolvere il problema?

  • sensazioni dolorose si estendono alla schiena;
  • la temperatura è aumentata;
  • preoccupato per nausea e vomito.

Questa è una condizione grave che, nei casi più gravi, può richiedere un intervento chirurgico. Pertanto, non ritardare il tentativo di essere curato a casa. Manifestazioni simili sono anche descritte in un articolo del mio collega Beth Sissons per MedicalNewsToday.

Dolore nella parte sinistra: gastrite

Ho osservato personalmente i pazienti il ​​cui dolore causato dall'infiammazione della mucosa gastrica si diffuse nella parte sinistra dell'addome. I sintomi possono migliorare dopo aver mangiato. Se sei preoccupato per ciò che fa male sotto la costola sinistra, presta attenzione ai seguenti segni:

La gastrite può essere causata da infezione, trauma e stress costante. Anche l'abuso di alcol, cibi piccanti e fritti influisce. Il trattamento di solito prevede farmaci che riducono la produzione di acido nello stomaco, permettendo alla mucosa di guarire.

Dolore nell'ipocondrio sinistro: infezione renale

Ti chiedi: perché la parte sinistra fa male? La pratica dimostra che questo può essere un segno di un'infezione renale, soprattutto se si verificano anche:

  • dolore durante la minzione;
  • mal di schiena o all'inguine;
  • nausea e vomito;
  • temperatura elevata.

Cause di placca bianca sulla lingua

Il medico prescriverà il trattamento necessario.

L'ipocondrio sinistro fa male: calcoli renali

Devo dire che le piccole pietre vengono spesso trasmesse indolore dal corpo all'urina. Ma il dolore acuto nell'ipocondrio sinistro può indicare grandi pietre. Il problema ha anche altri sintomi:

  • dolore all'addome e alla schiena;
  • nausea;
  • sangue nelle urine;
  • dolore durante la minzione.

Per ridurre al minimo i sintomi, consiglio di bere più acqua. Puoi leggere di più al riguardo in un articolo della mia collega Diana Wells..

Il lato sinistro fa male: milza allargata

Come fai a sapere se la tua milza fa male? A volte è sufficiente sapere cosa c'è sotto la costola sinistra e quali sintomi accompagnano il problema. La milza può ingrossarsi a causa di infezione o altre condizioni mediche. Oltre al dolore nell'addome sinistro, potresti provare:

  • rapida saturazione con una piccola quantità di cibo;
  • fatica;
  • anemia.

La lesione può anche causare una milza rotta e dolore nella parte sinistra del corpo. Allo stesso tempo, si osservano vertigini e un polso rapido, che richiede cure mediche urgenti..

Fa male sotto la costola sinistra: malattie cardiovascolari

Dolore nell'ipocondrio giusto: sintomi, ragioni, cosa fare

Cosa fa male nell'ipocondrio sinistro? Un sintomo simile può indicare un infarto, specialmente se combinato con:

  • sensazione di oppressione e spremitura al petto;
  • fatica;
  • nausea, bruciore di stomaco, dolore addominale;
  • dispnea;
  • dolce freddo.

Se hai almeno due segni corrispondenti, chiama immediatamente un'ambulanza.

Gli organi interni non solo soffrono di lesioni, ma anche del tuo stile di vita. Pertanto, l'ipocondrio sinistro può ferire e possono verificarsi ulteriori sintomi. Non ignorare questi segni e consultare un medico.

Attenzione! Il materiale è solo a scopo informativo. Non dovresti ricorrere al trattamento descritto in esso senza prima consultare il tuo medico.

fonti:

  1. Beth Sissons. Quali sono le cause del dolore addominale in alto a sinistra sotto le costole? // MedicalNewsToday. - 2019. - 22 luglio. - Modalità di accesso: https://www.medicalnewstoday.com/articles/325815#irritable-bowel-syndrome
  2. Diana Wells. Cosa causa dolore sotto le costole nell'addome in alto a sinistra? // Healthline. - 2020. - 23 marzo. - Modalità di accesso: https://www.healthline.com/health/upper-left-abdominal-pain-under-ribs#digestive-causes
  3. Minesh Khatri. Che cos'è la costipazione? // WebMD. - 2019. - 23 novembre. - Modalità di accesso: https://www.webmd.com/digestive-disorders/digestive-diseases-constipation#1

Perché i piedi sudano e come eliminare l'odore del piede

Autore: candidato alle scienze mediche Anna Ivanovna Tikhomirova

Revisore: candidato alle scienze mediche, professore Ivan Georgievich Maksakov

Perché la parte sinistra fa male e cosa fare al riguardo

Lifehacker ha raccolto 16 cause comuni, comprese quelle mortali.

Diciamo subito: il dolore nella parte sinistra è una cosa comune e spesso sicura. Tuttavia, non dovresti lasciarlo incustodito. A volte anche un lieve disagio sul lato sinistro può segnalare gravi malattie..

Quando chiamare un'ambulanza

  • Il dolore acuto o sordo sul lato sinistro del torace si irradia al braccio sinistro dei sintomi. Attacco di cuore, spalla, mascella.
  • Il dolore percettibile è accompagnato da un aumento della temperatura a 38,8 ° C e oltre.
  • Il dolore improvviso e acuto si concentra in un punto e non si ferma per diversi minuti o più.
  • Lo stomaco fa molto male (sia a sinistra che in qualsiasi altro punto) e il sollievo arriva solo quando giaci immobile sulla schiena.
  • Il dolore non si attenua con il tempo, ma sembra addirittura intensificarsi.
  • È accompagnato da vomito. La situazione è particolarmente minacciosa in presenza di sangue nel contenuto dello stomaco.
  • Il dolore è acuto, è impossibile urinare.
  • Le feci sono nere o macchiate di sangue.
  • L'addome è teso, anche il tocco più leggero è doloroso.
  • Nell'addome inferiore - forte dolore alla trazione o lancinante e allo stesso tempo sei incinta o non lo escludi.
  • Poco prima dell'inizio del forte dolore, ci fu un colpo allo stomaco o alle costole.

Quando andare dal medico più velocemente

Pianifica una visita da un terapeuta presto se il dolore addominale:

  • Il dolore nella parte sinistra è lieve, ma angosciante regolarmente, facendosi sentire per una settimana o più.
  • Il dolore percepibile appare e scompare e questa condizione dura più di 1-2 giorni, oppure è accompagnata da nausea e vomito, oppure diventa sempre più dolorosa.
  • Una sensazione di trazione nella parte sinistra dell'addome è accompagnata da una diminuzione dell'appetito, diarrea che dura più di un paio di giorni o (opzione per le donne) sanguinamento dalla vagina.
  • Oltre al disagio nella parte sinistra, noti che stai perdendo peso senza una ragione ovvia..

Perché fa male alla parte sinistra

Ci sono dozzine di risposte. Lo stomaco, la milza, il pancreas, l'intestino crasso e il piccolo, così come il polmone sinistro e il rene, la vescica, l'utero e le ovaie nelle donne possono ferire.

Una canzone separata è il cuore, che è spostato a sinistra: i fallimenti nel suo lavoro spesso si fanno sentire dal dolore riflesso nella parte sinistra del corpo.

Tuttavia, il disagio non significa sempre malattia. Queste sono le cause più comuni di dolore nella parte sinistra - sia l'addome 15 possibili cause di dolore addominale, sia l'ipocondrio.

1. Aumento della produzione di gas

Quando il cibo che abbiamo mangiato e digerito nello stomaco entra nell'intestino tenue, i batteri vengono assunti per scomporlo. Durante il funzionamento, emettono anidride carbonica e altri gas. Se c'è troppo gas nell'intestino, la pressione aumenta. Le sezioni dell'intestino si espandono, premono sulle terminazioni nervose situate intorno ad esso. Causa gonfiore e dolore.

Cosa fare al riguardo

Per cominciare, scopri la causa della flatulenza. Molto spesso è semplice: mangiare troppo, appoggiarsi a cibi grassi o, ad esempio, mangiare troppo velocemente, deglutire l'aria. Prova a rivedere la tua dieta e le tue abitudini alimentari:

  • mangiare più lentamente;
  • masticare accuratamente il cibo;
  • evitare cibi che aumentano la produzione di gas - cibi pronti, fast food, cavoli, carote e così via.

Se il gonfiore ti disturba regolarmente, consulta un gastroenterologo. Forse il problema è nella microflora intestinale: hai batteri che rilasciano gas troppo attivamente. In questo caso, il medico prescriverà prebiotici che aiuteranno a normalizzare la microflora..

2. Costipazione

La mancanza di feci può causare disagio e talvolta dolore all'intestino. La costipazione è di solito causata da una mancanza di fibre o liquidi.

Cosa fare al riguardo

Bevi molta acqua e mangia cibi che contengono fibre, come verdure a foglia verde, pane integrale, crusca, legumi e frutta dura. Puoi prendere un lassativo consultando un terapista.

Se la costipazione diventa regolare, parlane con il tuo medico - lo stesso terapista, gastroenterologo o nutrizionista. Molto probabilmente, ti verrà chiesto di riconsiderare la dieta..

3. Forte attività fisica

Hai corso veloce o saltato troppo energicamente, nuotato e così via. L'esercizio fisico aumenta il flusso sanguigno. Se è eccessivo, il sangue trabocca la milza. L'organo aumenta di dimensioni e inizia a premere sulla propria capsula di guscio, che contiene terminazioni nervose. Ecco come appaiono le famose "punture nella parte sinistra".

A proposito, l'altrettanto famoso "pugnalato nella parte destra" ha ragioni simili, solo il fegato trabocca di sangue.

Cosa fare al riguardo

Per sbarazzarsi del dolore laterale causato dall'attività fisica, basta rallentare e attendere che la respirazione diventi uniforme.

Per il futuro: non iniziare un allenamento attivo senza un riscaldamento. Cerca di mantenere un ritmo confortevole e non richiedere sforzi extra dal corpo.

4. Dolore muscolare

Forse hanno fatto scricchiolii attivi in ​​allenamento e l'hanno esagerato. Forse ci siamo seduti in una bozza. O forse hai una cattiva postura, stress o una malattia autoimmune. Dolore muscolare alla mialgia: possibili cause, cioè dolore muscolare, dozzine di ragioni.

Cosa fare al riguardo

Se il dolore al lato è apparso dopo l'esercizio fisico o, ad esempio, dopo aver sudato, seduto sotto il condizionatore d'aria, puoi semplicemente sopportarlo. Prendi un antidolorifico da banco come l'ibuprofene per alleviare la condizione.

Ma se le sensazioni spiacevoli non scompaiono per 3-4 giorni, si intensificano o se non hai idea delle loro cause, assicurati di visitare un terapeuta. Il medico chiarirà la diagnosi e prescriverà il trattamento.

5. Trauma

Ad esempio, sono scivolati e sono caduti sul lato sinistro. Oppure sei stato colpito allo stomaco o alle costole.

Cosa fare al riguardo

Forse sei sceso solo con un leggero livido. Sebbene tali lesioni causino disagio, guariscono abbastanza rapidamente da sole..

Ma se dopo il colpo avverti un forte dolore acuto, debolezza, acufene o sospetti che una costola possa essere rotta, chiama immediatamente un'ambulanza. Oppure contattare il pronto soccorso se si trova nelle vicinanze.

6. Periodi

Durante o prima delle mestruazioni, l'addome inferiore può ferire. Compreso sul lato sinistro di esso, a volte dando nella parte posteriore.

Cosa fare al riguardo

Il dolore mestruale, sebbene spiacevole, non è pericoloso. Puoi sopportarlo. Oppure prendi un antidolorifico da banco, lo stesso ibuprofene.

Non aiuta? Sì, sfortunatamente, succede anche questo. Consulta il tuo ginecologo: il medico sceglierà antidolorifici più forti o prescriverà contraccettivi ormonali orali che riducono il disagio.

7. Endometriosi o cisti ovarica

Queste malattie possono essere riconosciute tirando dolori nella regione pelvica, sia a sinistra che a destra. Le sensazioni sono simili ai crampi mestruali, ma possono apparire in qualsiasi momento. Con tali violazioni, le mestruazioni si allungano e diventano più dolorose..

Cosa fare al riguardo

Se c'è anche il minimo sospetto di una malattia del sistema riproduttivo, fatti esaminare da un ginecologo.

È importante fare la diagnosi corretta in tempo, a volte la vita dipende da essa. Ad esempio, la rottura di una grande cisti ovarica può causare sanguinamento uterino e morte per perdita di sangue. Non correre rischi.

8. Gravidanza ectopica

Si dice che una gravidanza extrauterina si verifica quando un uovo fecondato si attacca alla gravidanza extrauterina non all'utero, ma alla tuba di Falloppio, alla cervice, all'ovaio o in un altro posto nella cavità addominale. Prima o poi, l'embrione in crescita lacera l'organo a cui si è attaccato. Ciò può portare a sanguinamenti gravi e fatali e peritonite..

Cosa fare al riguardo

Se sei incinta o sospetti, allora qualsiasi dolore acuto nell'addome inferiore, specialmente se è accompagnato da vertigini, nausea, secrezione sanguinante e non scompare in pochi minuti, è un motivo preciso per chiamare un'ambulanza..

9. Infiammazione della mucosa intestinale

Esistono molte possibili cause di infiammazione. Ecco i più comuni:

  • Infezioni virali o batteriche. Possono essere ottenuti mangiando qualcosa di scaduto o, ad esempio, bevendo un sorso di acqua sporca..
  • Avvelenamento da cibo e alcol.
  • Assunzione di antibiotici, soprattutto se li hai acquistati senza consultare il medico. Come promemoria: non farlo!
  • Parassiti. Gli stessi vermi, elminti.
  • Varie malattie del tratto gastrointestinale - gastrite, pancreatite, colecistite, colite ulcerosa, morbo di Crohn, epatite.

Oltre al dolore, le lesioni infiammatorie intestinali sono accompagnate da nausea, diarrea prolungata o costipazione, gonfiore, febbre.

Cosa fare al riguardo

Vedi un gastroenterologo. Il trattamento dipende dalla diagnosi, che può essere effettuata solo da un medico qualificato. In alcuni casi, ad esempio con il rotavirus (noto anche come influenza intestinale), è sufficiente sdraiarsi e osservare il regime di consumo. Altre situazioni richiedono l'assunzione di antibiotici o altri farmaci.

10. Hai calcoli o altre malattie renali

L'urolitiasi, la pielonefrite e altri disturbi renali si manifestano come improvvisi dolori lancinanti nell'addome inferiore. Tale dolore si irradia chiaramente nella parte bassa della schiena e si intensifica o si indebolisce.

Cosa fare al riguardo

Se sospetti un problema ai reni, non esitare a visitare un nefrologo. Il medico farà una diagnosi accurata e prescriverà i farmaci necessari. In alcuni casi, sarà necessario un intervento chirurgico ed è nel tuo interesse averlo fatto il più rapidamente possibile..

11. Polmonite o pleurite

La polmonite è un'infiammazione dei polmoni e la pleurite è un'infiammazione della membrana che circonda i polmoni. Molto spesso, queste malattie del dolore addominale superiore sinistro sono causate da batteri o virus.

Riconoscere le lesioni polmonari non è difficile: il dolore acuto al torace si manifesta con respirazione profonda o tosse. Ulteriori sintomi: febbre, debolezza, brividi, difficoltà respiratorie.

Cosa fare al riguardo

Se la temperatura supera i 38 ° C, è difficile e doloroso respirare, si tossisce costantemente - un urgente bisogno di chiamare un medico a casa. In altri casi, puoi andare dal terapeuta tu stesso.

12. Appendicite

Nella maggior parte dei casi, l'infiammazione dell'appendice si fa sentire con dolore nella parte destra. Tuttavia, a volte si verifica dolore nell'appendicite acuta in alto a sinistra che si presenta come insolito quadrante superiore sinistro Dolore dell'addome.

Cosa fare al riguardo

Se le cause del dolore sordo a sinistra non ti sono note, ma allo stesso tempo noti gonfiore, perdita di appetito, febbre, assicurati di consultare un terapista il prima possibile.

Chiama immediatamente un'ambulanza se vengono aggiunti altri sintomi:

  • dolore crescente;
  • vomito;
  • grave debolezza, sudore umido e freddo;
  • cardiopalmus.

Possono indicare che l'appendicite si è trasformata in una forma acuta, cioè l'appendice si è rotta. Questa condizione richiede un intervento chirurgico immediato..

13. Aneurisma dell'aorta addominale

L'aorta è il principale vaso sanguigno nell'addome che scende dal cuore. Quando si ingrandisce e si gonfia, viene chiamato aneurisma dell'aneurisma dell'aorta addominale. Ciò accade principalmente negli anziani, specialmente nei fumatori..

Medico senior, esperto medico del laboratorio di medicina personalizzata "LabQuest".

Cosa fare al riguardo

È quasi impossibile determinare un aneurisma aortico a casa, la diagnosi viene fatta solo con l'aiuto della tomografia computerizzata. Pertanto, se si avverte regolarmente un dolore sordo all'addome (non importa davvero, a sinistra oa destra), e soprattutto se è accompagnato da pulsazioni, andare dal terapeuta. Il medico ti farà riferimento agli esami necessari.

Quando l'aorta si rompe, la persona avverte un improvviso, forte dolore all'addome o alla schiena. Immediatamente dopo, si verifica il collasso - una condizione pericolosa per la vita in cui la pressione sanguigna scende e l'afflusso di sangue agli organi si deteriora. In questo caso, devi chiamare un'ambulanza senza perdere un secondo..

14. Diverticolite

La diverticolite è una piccola sporgenza simile a una sacca nella parte inferiore del colon. Si verificano in molte persone di età superiore ai 40 anni e molto spesso non si preoccupano.

Ma a volte i diverticoli si infiammano - un processo chiamato diverticolite. E in alcuni casi, possono rompersi, il che comporta gravi complicazioni: perforazione delle pareti intestinali, ascesso, peritonite, ostruzione intestinale...

Cosa fare al riguardo

Se avverti dolore inspiegabile nell'addome inferiore sinistro, e specialmente se è accompagnato da febbre, nausea, costipazione o diarrea, assicurati di consultare il tuo gastroenterologo. Se la diverticolite è confermata, ti verranno prescritti antibiotici e antidolorifici. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

15. Problemi cardiaci

Il dolore - acuto o sordo - nella parte sinistra può anche causare vari disturbi cardiaci, dall'angina pectoris all'attacco cardiaco.

Cosa fare al riguardo

Se sei regolarmente preoccupato per il dolore nell'ipocondrio sinistro, che si irradia alla spalla o al braccio, in nessun caso non lasciarli incustoditi. Assicurati di consultare almeno un terapista o di contattare immediatamente un cardiologo.

Dolore acuto nell'ipocondrio sinistro, accompagnato da debolezza, problemi respiratori, dolore addominale, aritmia: un'indicazione inequivocabile per una chiamata immediata in ambulanza. Possiamo parlare di un attacco di cuore, e qui ogni secondo conta.

16. Un tipo di cancro

Sfortunatamente, il cancro dell'intestino, dello stomaco, del pancreas nelle fasi iniziali quasi non si fanno sentire. Possono essere notati ad eccezione di qualche disagio addominale, lievi sintomi di indigestione, perdita di peso inspiegabile..

Cosa fare al riguardo

Fai attenzione a qualsiasi sensazione incomprensibile nella parte sinistra (tuttavia, non solo nella parte sinistra). Se diventano regolari, assicurati di consultare un terapista o un gastroenterologo e passare tutti gli esami prescritti da loro..

Pubblicazioni Su Colecistite

Malattia infiammatoria intestinale e tumore del colon - Come riconoscerli

Dissenteria

La malattia infiammatoria intestinale può essere causata da una varietà di cause. Tra questi ci sono infezioni batteriche e virali ed errori nutrizionali.

Analisi delle feci

Dissenteria

Feci: il prodotto finale, formato a seguito di complessi processi biochimici e assorbimento dei prodotti finali della digestione nell'intestino. L'analisi delle feci è un'importante area diagnostica che consente di effettuare una diagnosi, monitorare lo sviluppo della malattia e il trattamento e identificare inizialmente i processi patologici.